contabilità e fisco

Addio cashback, in arrivo bonus fiscale del 100% per la tua attività

author-image

francesco

07 July 2021

Per supportare la diffusione dei pagamenti elettronici cambia la modalità di incentivazione: non saranno più incentivati i consumatori finali ma gli stessi commercianti, con uno speciale credito d'imposta del 100% sulle commissioni.

L’art. 1 del Decreto-Legge 30.6.2021, n. 99 (in GU n.155 del 30-6-2021) ha “sospeso” la procedura Cashback per il semestre 1-7-21 / 31-12-21 ed ha introdotto la previsione di specifici crediti d’imposta per incentivare gli esercenti all’utilizzo dei sistemi POS.

Fermi restando gli altri incentivi all’uso di carte e app, come la lotteria degli scontrini (che premia anche gli esercenti), vengono potenziati dal 1°luglio 2021 al 30 giugno 2022 i tax credit sulle commissioni addebitate per carte e altri strumenti di pagamento: il rimborso fiscale passa dal 30 al 100 per cento.

Il credito d'imposta a cui hai diritto è relativo all'ammontare integrale delle commissioni da te dovute e corrisposte agli intermediari finanziari, a prescindere dal livello di ricavi e compensi.

Entro il 20 del mese successivo a quello di riferimento si riceve il calcolo delle commissioni e quindi del credito, utilizzabile solo in compensazione nei modelli F24, a partire dal mese successivo a quello della spesa.

Inoltre viene viene introdotto un credito d'imposta fino al 30 giugno 2022 per l'adozione di Pos collegabili ai sistemi di cassa.

Non ti basta? Anche Scloby ci mette la sua parte: infatti il collegamento del tuo POS a Scloby, chiamato in gergo "scambio importo", è gratuito senza alcuna limitazione temporale. Potrai usufruire quindi degli incentivi sui canoni POS senza alcun compromesso!

Quest'ultimo credito d'imposta è relativo al costo che ti viene applicato per ottenere il dispositivo POS. Il credito, nel limite di spesa di 160euro, pari a:

  • 70% se i ricavi o compensi del periodo d'imposta precedente non superano 200.000 euro;
  • 40% con ricavi o compensi tra 200.000 euro ed 1 milione.
  • 10% con ricevi e compensi tra 1 e 5 milioni di euro.

Cashless conviene a tutti quindi, perchè puoi eliminare il costo di gestione del contante (versamenti, ammanchi, arrotondamenti) senza alcun aggravio sui tuoi costi. Gli incentivi sono stati pensati proprio per incentivare i piccoli commercianti indipendenti, eliminando i costi di gestione e transazione.

Contatta il nostro servizio clienti per collegare oggi stesso il tuo POS alla cassa! 😜

 

Scopri in profondità come funziona il punto cassa con Scloby

Richiedi un preventivo